Strategia e organizzazione Aziendale

In azienda, fare strategia significa saper prendere le giuste decisioni. Per farlo, occorre distaccarsi dalla mentalità, prevalentemente tecnica e commerciale, di tante imprese italiane, e iniziare a svolgere efficacemente le funzioni del manager, ovvero di colui che coordina e controlla la realtà aziendale, avendone in mano le redini e sapendola, dunque, guidare in modo opportuno.

Significa allontanarsi dalla mentalità, di breve periodo, di chi "naviga a vista", limitandosi a fare scelte basate solo sul "buon senso" e a risolvere problematiche contingenti. Bisogna allargare, e allungare, lo sguardo, considerando anche il benessere delle persone che in azienda ci lavorano, e di quelle che con essa vengono in contatto, siano clienti, fornitori o altre persone.
Significa anche saper organizzare l’impresa, avendone a cuore la dimensione numerica e tecnica, ma anche quella umana.

Con gli imprenditori che ci seguono e ci danno fiducia, riusciamo a imbastire percorsi di crescita davvero soddisfacenti che, partendo dalla consapevolezza di cosa significhino tante altre attività che abbiamo citato in altre aree del sito (come il business plan, il check-up e via dicendo), li portino a diventare una versione migliore di loro stessi.

Ecco alcune aree in cui l’attività strategico/organizzativa può espletarsi:

  • analisi delle relazioni tra i vari ambiti aziendali
  • individuazione delle criticità e attivazione dei processi migliorativi
  • creazione di canali di comunicazione e/o di gerarchia tra le diverse funzioni aziendali
  • individuazione di ruoli o funzioni aziendali non presenti o da rafforzare in organigramma. Laddove non sia presente, creazione ed implementazione dell’organigramma
  • ricerca dei concreti collegamenti fra i costi evidenziati dal bilancio, e quei processi decisionali aziendali in cui tali costi vengono generati, allo scopo di individuare e suggerire reali percorsi di efficacia, efficienza e miglioramento
  • copertura, anche tramite Temporary Management, delle esigenze aziendali emerse dall’analisi
  • leadership: familiare, autoritaria o democratica?
  • capacità di delega: come gestirla?
  • gestione efficace dei gruppi di lavoro
  • motivazione: quali “leve” muovere su dipendenti e collaboratori, per incrementarla
  • gestione soddisfacente dello stress organizzativo
  • gestione del passaggio generazionale
Per vedere il video è necessario accettare i cookie
Cambia preferenze

Referenze

PLM4U s.r.l.
PLM4U s.r.l.
www.plm4u.com

Abbiamo iniziato la collaborazione con Marco Massari alcuni mesi e si è dimostrato un professionista serio e soprattutto preparato che ci ha permesso di definire al meglio le strategie future dell'azienda. Continueremo a collaborare con lui sicuramente anche in futuro.

Vuoi leggere altre referenze?
Vai alla sezione DICONO DI NOI